• <form id="bkjup"><th id="bkjup"><noscript id="bkjup"></noscript></th></form>
    1. <sub id="bkjup"></sub>

      <table id="bkjup"></table>
        <strike id="bkjup"><pre id="bkjup"><video id="bkjup"></video></pre></strike>

        Giulio Chinappi, nessun Paese può interrompere completamente i legami economici con la Cina

        (CRI Online)lunedì 11 marzo 2024

        "Lo sviluppo della Cina non si può separare dal mondo, così come la crescita globale non può prescindere da quella cinese. Diffamare l'economia cinese si ritorcerà inevitabilmente contro chi lo fa, mentre fraintendere la Cina significa perdere opportunità." Così risponde il ministro cinese degli Esteri, Wang Yi, ad una domanda sulla diffamazione della crescita economica cinese. Durante l'incontro con la stampa durato circa 100 minuti a margine delle "Due Sessioni", il capo della diplomazia cinese ha risposto ad un totale di 21 domande riguardanti diversi aspetti della politica estera cinese. Per quanto riguarda le relazioni con gli Stati Uniti, ha continuato Wang Yi, "Da sempre le politiche cinesi verso gli Stati Uniti sono stabili e continuative, la Cina sollecita gli Usa a trattare in modo oggettivo e razionale lo sviluppo cinese, ad onorare la parola data e a mettere in atto le promesse fatte".

        Nel corso di un colloquio con il giornalista del CMG, il dottor Giulio Chinappi, responsabile Asia della casa editrice Anteo Edizioni ha precisato che naturalmente non esiste attualmente un Paese che possa completamente interrompere le relazioni economiche e commerciali con la Cina.

        (Web editor: Liu Dong, Renato Lu)

        Foto

        日韩欧美中文字幕在线三区|国产国拍亚洲精品永久在线|日本高清在线卡一卡二中文字幕|2021夜夜国产亚洲

      1. <form id="bkjup"><th id="bkjup"><noscript id="bkjup"></noscript></th></form>
        1. <sub id="bkjup"></sub>

          <table id="bkjup"></table>
            <strike id="bkjup"><pre id="bkjup"><video id="bkjup"></video></pre></strike>